Mi presento

Sociologo, coach umanista; mentore in percorsi di autostima e motivazione, con formazione presso Kairos Foundation (UK).  Esperto in metodologie autobiografiche, con formazione presso Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari.  Trainer in Digital Storytelling. Esperto in progettazione europea e consulente per l’internazionalizzazione delle organizzazioni non profit.

Dal 2015 sono parte del gruppo degli “Ambasciatori di Epale”, il portale della Commissione Europea dedicato all’ambito dell’educazione e formazione. 

La mia esperienza nella formazione 

Esperto in metodologie autobiografiche (Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari). Formatore esperto in Digital Storytelling.

Mentore nel metodo “More to Life”, programma per lo sviluppo dell’autostima e della motivazione nei processi di cambiamento.

Lunga esperienza di formazione in vari ambiti: formazione nelle metodologie autobiografiche per operatori sociali e insegnanti; narrazione delle esperienze di lavoro sociale come forma di empowerment professionale; formazione in approcci didattici attivi e gestione del gruppo; sviluppo della motivazione; sviluppo dell’autostima; percorsi di emersione di competenze come potenziamento professionale, per l’individuo e il gruppo.

Lunga esperienza nel lavoro educativo in vari contesti: educazione degli adulti di tipo non formale, carcere, minori nei percorsi della giustizia minorile, disabilità, anziani, scuola.

Progettazione  europea, nazionale e locale

Realizzazione di progetti finanziati, dalla fase di stesura, alla presentazione ed attuazione. Ampia esperienza nel programma Erasmus Plus ed Europe For Citizen, nonchè in numerosi altri programmi europei e nazionali.

Formazione e accompagnamento alle organizzazioni del terzo settore, per la presentazione di progetti europei e lo sviluppo di competenze per l’internazionalizzazione.

Ricerca e attività di documentazione

Realizzazione di studi e ricerche qualitative attraverso le interviste e le storie di vita, anche attraverso lo strumento della videointervista. Realizzazione di prodotti di documentazione di progetti e realtà sociali in formati multimediali (immagine, testo, video), realizzati soprattutto  attraverso raccolta di storie di vita.

Una mia presentazione attraverso il digital storytelling, per raccontare qualcosa di me in più.

Principali organizzazioni con cui ho collaborato

Ministero della Giustizia, Dipartimento per la Giustizia Minorile, Istituto Centrale di Formazione di Messina, Agenzia Nazionale Italiana LLP, Museo Etnografico Nazionale “Luigi Pigorini”, MIBAC, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dipartimento Amministrazione Penitenziaria, Regione Umbria.

Upter, Università Popolare di Roma, Fondazione “Fortes”, ANPAS, Fidal, AVIS Toscana, UNIEDA, Unione Italiana di Educazione degli Adulti, Università Popolare dello Sport, CESV, Centro Servizi per il Volontariato del Lazio, CIAPE, Centro Italiano per ‘Apprendimento Permanente, UpterSolidarietà, ANPVI, BioselfLab, Associazione Nazionale Privi di Vista e Ipovedenti, Cooperativa Kadossene – Associazione Arcoes, Fondazione Internazionale Don Luigi Di LIegr, COES, Il Laboratorio, Associazione Scuola viva, Cooperativa sociale ECASS, Consorzio di Cooperative “Città Visibile”, Cooperativa Koinos, Cagliari, Ass. Maria Bianchi, Suzzara, Milano.

Sono tra i fondatori dell’associazione Storie di Mondi Possibili, con cui realizziamo diversi progetti e attività. http://www.storiedimondipossibili.it/

Pubblicazioni

  • Ciantar A, “Cambiare storia. Il potenziale di cambiamento custodito nelle narrazioni di sé”, in Competenze e Biografie in Azione, a cura di Ermelinda de Carlo, Franco Angeli, 2012.
  • Ciantar A., Martinez A. e J. (a cura di), Present Continuous, Manuale del progetto “Present Continuous” , EU For Citizens 2.2.3. ed. CESIE, Centro Studi ed Iniziative Europeo, Palermo 2010.
  • Ciantar A., (a cura di), Eurobiographia2, Università Popolare Editrice, Roma 2010.
  • Ciantar A. Peca M., Sette buone idee per il dialogo interculturale in Europa, Edup, 2009, Roma.
  • Ciantar A. Veri L., (a cura di), Eurobiographia, Università Popolare Editrice, Roma 2007.
  • Ciantar A., Liberato C., Parole dal carcere, ed. Synnos, Roma 2006.
  • Demetrio D., Scritture Erranti, intervista a cura di Andrea Ciantar, edup, Roma 2003
  • Ciantar A (numero monografico a cura di), Open, n.8, “Racconti di sé racconti del mondo”, anno 2001 (rivista semestrale dell’Educazione Continua; numero monografico)

Principali articoli pubblicati:

  • Ciantar A. “Tre sfide per l’Apprendimento informale in Europa”, Agenzia Nazionale Italiana LLP. http://www.programmallp.it/box_contenuto.php?id_cnt=1332&id_from=1&style=grundtvig&pag=2
  • Ciantar A. “Tempo per sé in città…”, intervista a Walter Veltroni, in Adultità, n. 18, ottobre 2003, Guerini Editore.
  • Ciantar A. “Mnemon, per un volontariato dell’autobiografia” in Primapersona (rivista dell’Archivio Diaristico Nazionale di Pieve Santo Stefano), n. 8, Settembre 2002.
  • Ciantar A., Freddo S. “Trasgredire un racconto per trovare una storia” in Adultità, 15, Aprile 2002.
  • Ciantar A. “Raccontare, ascoltare, scrivere” in Open, 8, anno 2001.
  • Ciantar A. “L’educazione interiore: un inquieto e mediterraneo meditare se stessi” (intervista a Duccio Demetrio), in Open, 8, anno 2001.
  • Ciantar A. “L’autobiografia e l’Educazione degli Adulti”, Open, 5.
  • Ciantar A.“Il corpo e l’autobiografia”, in Input, Maggio 2000.
  • Ciantar A. “L’educazione che avremmo voluto”, in Open, 3-4.
  • Ciantar A. “L’incompiutezza del nostro modo di essere adulti (intervista a Duccio Demetrio)”, in Open 2
  • Ciantar A. “Idee per una cultura dell’educazione”, in Open, n. 1

Riconoscimenti

Award 2005 per il progetto Raccontare l’Europa, miglior progetto grundtvig2 nell’ambito della cittadinanza attiva, a cura dell’EAEA, European Adult Education Asssociation-

Premio “Luciana Pepa”, ricevuto in occasione del Convegno Nazionale di Anghiari del maggio 2003, insieme a Francesca Crisi. Ringraziamento d’onore che ogni anno è destinato dalla Libera Università dell’Autobiografia ad  “una donna e un uomo che si stiano prodigando per la diffusione della coscienza e della conoscenza autobiografica”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...